Top
Back to life
fade
3722
post-template-default,single,single-post,postid-3722,single-format-video,eltd-core-1.0,flow child-child-ver-1.0.0,flow-ver-1.3.6,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Back to life

Non sapevo realmente quale segreto celassero quelle ante chiuse, non immaginavo che srotolando quelle vecchie bobine oltre a riscoprire frammenti di memoria che ritenevo dispersi, avrei ritrovato anche la passione per la fotografia, e la voglia di restituire ad immagini ormai vecchie quasi mezzo secolo la possibilità di raccontare ancora la loro storia.

Ma la sorpresa più grande è stata  quella di convincermi che il contenuto di quei nastri potesse regalare anche ad altri, le stesse emozioni che provavo io.

Un grazie particolare alla rivista PLS Magazine che ha credudo nel mio progetto forse più di quanto inizialmente ci credevo io, ed un grazie a tutte le persone che hanno apprezzato il mio lavoro.

 

 

MOLKO
No Comments

Post a Comment